Il sistema scolastico svizzero

sistema scolastico svizzero

Le caratteristiche del sistema scolastico svizzero prevedono 11 anni di istruzione obbligatoria che viene fornita completamente gratuita.

Essendo un sistema federale, i cantoni hanno molta autonomia per quanto riguarda la struttura. La gestione delle scuole invece è affidata direttamente ai comuni.

Il 90% dei costi dell’istruzione pubblica sono finanziati da enti locali, quindi i servizi offerti alla comunità differenziano da posto a posto.

L’efficienza del sistema pubblico è rinomata a livello internazionale: la scuola pubblica è la più frequentata, solo il 5% degli studenti preferisce istituti privati.

L’opzione è comunque disponibile, e sul sito ufficiale della Federazione svizzera delle scuole private ci sono maggiori informazioni in merito.

L’età di inizio della scuola differisce da cantone a cantone. Nella maggior parte dei casi, si parte dai 4 anni.

Le iscrizioni dei bambini vengono fatte entro 1 Aprile per la frequenza dell’anno scolastico successivo che solitamente parte a Settembre.

Sistema scolastico svizzero: La lingua e la struttura

In base al cantone di residenza, la lingua scolastica può essere una delle 4 ufficiali in Svizzera: tedesco, francese, italiano e romancio.

In Svizzera l’apprendimento delle lingue è molto importante, non solo per la lingua ufficiale della scuola ma anche per una seconda lingua nazionale e per l’inglese.

Ovviamente, le differenze tra la Svizzera francese, italiana e tedesca sono molte soprattutto nella fase iniziale.

Alcuni cantoni tedeschi accorpano i primi due anni di scuola dell’infanzia al primo di scuola elementare.

Nel Canton Ticino, il territorio della svizzera italiana, la scuola elementare dura sette anni e il Primo livello quattro anni.

La scuola dell’obbligo

Per gli alunni che hanno già iniziato il percorso scolastico in Italia e hanno da poco traslocato in Svizzera, ci sono molte offerte scolastiche che puntano a migliorare l’inserimento e l’integrazione anche dal punto di vista linguistico.

L’inserimento dipende da molte variabili e dai regolamenti delle strutture, oltre che dalle conoscenze linguistiche del singolo alunno.

Troverete una pagina web dedicata sul sito della pubblica amministrazione, con tutti i requisiti e le informazioni sulle varie strutture scolastiche.

Molti cantoni prevedono due anni di scuola dell’infanzia gratuita, seguita dal livello elementare o primo livello di istruzione, che in totale ha una durata di 8 anni.

La scuola secondaria ha una durata variabile di tre, quattro o cinque anni, e anche questa è obbligatoria e gratuita.

Oltre alle materie tradizionali, nella scuola secondaria vengono insegnate due lingue (solitamente una è l’inglese e l’altra una seconda lingua svizzera).

Dopo questo livello, l’obbligo scolastico è terminato ma è possibile continuare con una formazione post-obbligatoria.

Le alternative principali sono tre: una scuola della maturità, corrispondente ai licei italiani, che permette di conseguire la maturità liceale.

In alternativa, una scuola specializzata per ottenere un attestato di maturità specializzata o un certificato (è la più gettonata per chi vuole seguire settori specifici come il sociale, la comunicazione, le arti figurative, la musica ecc.).

L’ultima alternativa è la formazione professionale di base, che prevede un periodo di stage prezzo aziende che facilitano l’inserimento nel campo lavorativo, fornendo un certificato di maturità professionale e di formazione pratica.

Consigli e suggerimenti sui Traslochi Internazionali

Visita la pagina dedicata ai principali Paesi Internazionali

Richiedi il Tuo Preventivo GRATUITO

    Trasloco dall'Italia


    Trasloco in Svizzera


    Traslocare in Svizzera

    >> Trasloco a Ginevra