Impresa di traslochi: Come scegliere quella giusta

48
Impresa di traslochi

Trovare un Impresa di traslochi seria e giusta e che ti faccia un prezzo onesto o quanto meno di mercato, quando si deve traslocare è sempre un’impresa difficile, particolarmente quando si abita o ci si deve trasferire in una grande città. Doversi confrontare con la pianificazione del trasloco è sempre un’attività stressante.

Vediamo quindi come scegliere una buona impresa di traslochi:

come scegliere Impresa di traslochi

Come scegliere l’impresa di traslochi

La fase iniziale è: Non accontentarsi di un solo preventivo, è fondamentale contattare più di una ditta di traslochi e che ti faccia un preventivo personalizzato su misura in base al grado di difficoltà da affrontare e ai servizi che ti offre, particolarmente se si tratta di smontare mobilio delicato ed elettrodomestici.

Il sopralluogo è di primaria importanza

Con il sopralluogo la impresa di traslochi è in grado di avanzare un preventivo che determini il prezzo del trasporto, se comprende imballaggio, montaggio e smontaggio di mobili, e tanto altro. In questa fase vanno chiariti anche tutti i servizi offerti dall’ impresa di traslochi e richiesti dal cliente, perché incidono sul prezzo finale. L’insieme di ogni voce determinerà il prezzo del trasporto.

Il preventivo e le voci da trovare con risposta

  • Qual’è la data stabilita per il trasloco?
  • Qual’è l’indirizzo dell’abitazione di partenza e di destinazione?
  • Di quanti metri quadri è l’abitazione di partenza?
  • L’imballaggio è compreso o devo farlo da solo?
  • Quali sono gli oggetti esclusi dal trasloco (elenco)?
  • Deposito dei mobili è compreso o si paga a parte?
  • Nel costo del trasloco è compresa l’assicurazione per i beni traslocati?

Riconoscere le imprese di traslochi fasulle

  • Impresa di traslochi non interessata ad effettuare il sopralluogo: Se la ditta di traslochi non ti chiede un sopralluogo all’abitazione prima del trasloco ed offre tariffe standard, non è un buon segnale.
  • La ditta di traslochi vuole un’anticipo troppo corposo.
  • Il consulente che viene ad effettuare il sopralluogo da risposte molto evasive alle vostre domande precise.
  • Verificare sempre che la impresa di traslochi sia iscritta all’albo dei trasportatori ( Puoi farlo collegandoti al sito del Ministero dei Trasporti ) o affidarsi all’Associazione dei Traslocatori Professionisti ( A.T.P. ).
  • Assicurarsi che la ditta di traslochi sia un’impresa assicurata, indispensabile in un contratto per proteggere gli arredi e le masserizie.