Trasporto mobili Ikea. Come risparmiare sulla spedizione

35
trasporto ikea

L’Ikea è una delle più grandi aziende europee dedicate al settore dell’arredamento che ha costruito la sua Immagine grazie a prodotti di qualità con dei prezzi davvero ridotti e vantaggiosi per tutti.

Come se ciò non fosse sufficiente questa società ha deciso di ampliare i servizi dedicati alla sua clientela Inserendo ad esempio una comoda e pratica spedizione delle merci.

È possibile però risparmiare qualche soldo su quest’ultima?

Cerchiamo di scoprirlo insieme in questo articolo.

Le diverse tipologie di trasporto Ikea

Il trasporto Ikea si differenzia da altri servizi simili appartenenti alla concorrenza poiché può essere selezionato in base a ciò che si è comprato.

Nello specifico esistono tre diverse tipologie di consegne:

  • Consegna pacchi leggeri: si tratta della scelta migliore qualora la merce acquistata abbia un peso inferiore ai 30 kg;
  • Consegna veloce al piano: permette di consegnare direttamente all’abitazione del cliente pacchi superiori ai 30 kg. Tuttavia questa opzione può essere presa in considerazione solo se l’ acquirente abita nelle zone limitrofe al punto vendita Ikea;
  • Consegna sul piano strada: è l’opzione più adatta per ordini composti da più articoli e con un peso superiore ai 100 kg.

È importante specificare che ognuno di questi servizi avrà un prezzo differente che verrà concordato in base all’ordine effettuato.

Come risparmiare sul trasporto Ikea

Nonostante i vari servizi descritti in precedenza, il trasporto Ikea può risultare abbastanza caro rispetto ad altre opzioni di spedizione presenti sul mercato.

Tuttavia esistono dei metodi efficaci per risparmiare ossia:

  • Affidare la spedizione ad un altro Corriere: Questa grande società immobiliare di origine svedese dà la possibilità di scegliere un Corriere diverso per effettuare la spedizione della merce acquistata. Nel caso in cui si decidesse di procedere in questo modo bisognerà concordare un giorno è un’ora sia con il punto vendita che con la società di trasporto selezionata;
  • Effettuare il ritiro della merce autonomamente: nel caso in cui si si volesse risparmiare ancora di più è possibile ritirare la merce acquistata in maniera autonoma direttamente nel punto vendita. Di solito questa scelta è quella più adatta per ritirare degli articoli di piccola o media taglia.

Come scegliere una ditta di spedizioni

Molte persone decidono di affidare i nuovi articoli appena acquistati ad una società di spedizioni più conveniente rispetto a quella dell’Ikea.

In questo caso però risulta necessario effettuare delle ricerche approfondite in modo da non cadere in alcun tipo di truffa o raggiro economico.

Il metodo migliore per eseguire questa operazione è quello di affidarsi esclusivamente a corrieri con una certa fama che si distinguono da tutti gli altri presenti sul mercato per la loro professionalità.

Qualora non si conoscessero delle ditte affidabili è consigliabile cercare su internet le migliori soluzioni e confrontare fra di loro i prezzi più convenienti in base alle proprie esigenze personali.

È importante ricordare che sul web esistono dei siti internet appositamente creati per individuare e che sono in grado di mettere in evidenza i corrieri più affidabili ed economici.

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente