Come progettare una cassettiera per l’armadio

118
cassettiera per l'armadio

Avere una cassettiera nell’armadio è una grande comodità e se non riesci a trovarne una che soddisfi le tue esigenze ecco come realizzarla su misura. Di seguito trovi tutti i consigli utili per progettare la tua cassettiera per l’armadio!

Aspetti da tenere in considerazione nella progettazione

Sono tanti gli aspetti che vanno tenuti in considerazione nella progettazione di una cassettiera per l’armadio, a cominciare dalle dimensioni, ma anche l’uso che se ne deve fare e i dettagli estetici che non devono essere trascurati.

Spesso capita di non trovare sul mercato la cassettiera rispondente alle proprie esigenze e in questo la cosa migliore è farla realizzare su misura. Per realizzarla secondo le proprie aspettative, e che si adatti anche allo stile degli arredi bisogna partire da una progettazione accurata, facendosi aiutare da un bravo falegname.

Ecco gli aspetti da considerare nella progettazione:

  • Quali oggetti riporre nella cassettiera

La prima cosa da tenere in considerazione nella progettazione di una cassettiera per l’armadio è individuare la tipologia di oggetti che intendi riporre al suo interno, come ad esempio foulard, cinture, oppure se è destinata ai giocattoli del tuo bambino.

Se ti serve una cassettiera per un armadio quattro stagioni quella settimanale è sicuramente la migliore, che è composta da una serie di cassetti a colonna abbastanza larghi da contenere moltissimi oggetti.

  • Profondità dell’armadio

Nella progettazione è importante considerare la profondità dell’armadio dove riporre la cassettiera, quindi bisogna prendere le misure con estrema precisione.

  • Altezza dei cassetti

Di grande importanza è l’altezza dei cassetti, da decidere in base agli oggetti da riporvi. L’altezza varia a seconda se devono contenere oggetti ripiegabili oppure oggetti voluminosi come possono esserlo piccoli elettrodomestici o pentole.

  • Apertura dell’armadio

Anche l’apertura dell’armadio va tenuta in considerazione nella progettazione di una cassettiera. Anche in questo caso bisogna prendere le misure giuste per poter aprire i cassetti in maniera agevole.

Tutti i dettagli per progettare una cassettiera per l’armadio

Nella progettazione della cassettiera per l’armadio vi sono diversi dettagli che non devono essere trascurati. Ad esempio, la scelta dei pomelli va fatta in base alla larghezza del cassetto. Se si tratta di cassetti più larghi è consigliabile applicare due pomelli o due maniglie ai lati, da scegliere a seconda dello stile degli arredi.

Se ne trovano il ferro battuto, in ceramica decorata, in metallo oppure in legno. Invece, se si tratta di cassetti più piccoli il consiglio è applicare un pomello o una maniglia al centro, sempre da scegliere in base allo stile degli arredi.

Anche per lo stile della cassettiera la scelta è ampia, ma per essere in armonia con l’armadio va realizzata preferibilmente nello stesso stile. Se la cassettiera deve essere collocata in un armadio moderno ottima è l’idea di realizzare i cassetti lisci e inserire pomelli colorati, mentre se deve essere messa nell’armadio dei ragazzi è preferibile optare per toni pastello.

Invece, se la cassettiera è destinata a riempire uno spazio vuoto in un mobile antico l’ideale è realizzarla con materiali pregiati e intagli rifiniti artigianalmente.

Devi ristrutturare Casa e ti occorre un preventivo gratuito? CLICCA QUI

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente.