Guida su come imballare un pacco fragile

68
imballare un pacco fragile

Siete prossimi ad effettuare un trasloco? Dovete preparare e organizzare tutti gli imballaggi compresi quelli dei fragili? Vediamo come possiamo esservi utili con i nostri consigli su come imballare un pacco fragile.

Per prima cosa da fare è quello di procurarsi il materiale per imballare ( scatoli, carta da giornale, scotch, pennarello ).

Da considerare che la scatola da imballaggio, deve essere almeno il dieci per cento in più rispetto all’oggetto che dovrà essere imballato.

E’ molto importante, dal momento che l’oggetto contenuto dovrà essere protetto accuratamente, al fine di attutire gli urti.

Visto che eseguiremo un imballaggio fatto in casa, si può utilizzare della carta reperita da vecchi giornali, in modo tale da poter avvolgere accuratamente l’oggetto che si deve imballare.

Nel caso in cui gli oggetti delicati sono composti da più pezzi, allora è necessario imballare singolarmente i diversi, in maniera tale da poter realizzare un imballo che sia molto più protetto e resistente agli urti.

Terminata la fase di imballo dei vari pezzi, con almeno tre fogli di giornale, sarà possibile cominciare a creare delle palle con i fogli di giornale e sistemarli all’interno della scatola che si desidera utilizzare.

Consigliamo di creare un fondo con queste palle di carta su tutta la base della scatola, per far si che si crei un cuscinetto per l’oggetto interessato.

Adesso possiamo adagiare l’oggetto fragile nello scatolo.

Una volta sistemato l’oggetto, possiamo continuare a riempire lo scatolo con altre palle di giornali.

Per differenziare l’oggetto imballato con la carta creata a forma di palla si può decidere di usare della carta di giornale con un colore completamente diverso da quello che si utilizza per realizzare le cosidette palle.

Diversamente possiamo inserire l’oggetto fragile all’interno di un sacchetto per renderlo abbastanza evidente quando dovranno essere estratti dalla scatola.

Solo adesso è possibile chiudere la scatola con l’utilizzo dello scotch.

Per evidenziare che nel pacco sono contenuti degli oggetti fragili, è consigliabile segnare sul pacco con un pennarello la dicitura “fragile” in modo ben visibile.

Adesso possiamo trasportare il pacco ovunque e con qualsiasi mezzo, riducendo il rischio che si danneggi.

Buon Lavoro!!!!!

Se trovi difficoltà o vuoi farti aiutare da Professionisti, CLICCA QUI per richiedere un PREVENTIVO GRATUITO

Segui la Nostra sezione sulle Guide per preparare al meglio gli oggetti o i mobili da traslocare. CLICCA QUI