Collegare le telecamere di sicurezza al Cloud: tutti i segreti

68
telecamere

Scopriamo insieme come funzionano le telecamere di sorveglianza che possono essere collegate ad un archivio cloud in modo da portare la sicurezza della tua casa sempre con te e controllarla ovunque.

La tecnologia a servizio dei sistemi di sicurezza fa sempre molti passi da gigante, ecco perché se molti anni fa il massimo delle misure antifurto era rappresentato solo da un grosso catenaccio con un lucchetto spesso e, eventualmente, nei paraggi, un cane di stazza importante e abituato a ringhiare e difendere il territorio.

Oggi, invece, abbiamo a disposizione una scelta molto ampia tra sistemi filari, sistemi wireless ed ibridi. L’utilizzo di comunicazioni satellitari e telecamere non rappresenta soltanto la normalità ma è proprio la soluzione essenziale a garanzia della protezione efficiente per la nostra casa.

Avere un sistema di antifurto installato in casa è quindi oggi una cosa caldamente consigliata e abbordabile per tutti. Nel mercato ce ne sono di molti tipi, adattabili alle proprie specifiche esigenze, che possono offrire servizi più o meno efficienti, sofisticati e con eventuale presenza di sistemi di rivelazione.

Tra i sistemi più diffusi e facilmente utilizzati, per ovvi motivi, ci sono quelli composti dalle telecamere di sicurezza, sistemi ormai implementati negli antifurto di case e attività che grazie alle nuove tecnologie e ai dispositivi smart possono essere collegati a degli archivi Cloud, su internet.

Come funziona quindi questo collegamento e quali sono i vantaggi?

Cos’è il cloud e tutti i vantaggi con le telecamere collegate

Cosa vuol dire archiviazione Cloud, come funziona e quali sono le ultime novità della sicurezza rappresentate da questo sistema?

Il cloud è uno spazio di archiviazione personale che si può utilizzare attraverso una semplice connessione internet ed un account collegato.

In pratica, è una sorta di hard disk virtuale che ci permette un accesso esclusivo e in ogni momento, protetto da malintenzionati che non possono accedere senza account ma anche dai problemi tecnici di un vero hard disk, quindi non è possibile perdere i dati immagazzinati a meno che non siamo noi stessi a cancellarli

Quali sono le differenze

Gli impianti di sicurezza che implementano i servizi Cloud permettono di acquisire un controllo e una gestione diretta di tutti i dispositivi connessi all’impianto di sicurezza, siano essi di input o output come possono essere le telecamere o i microfoni.

Per poter essere utilizzato, ci si serve non di telecamere tradizionali ma dei modelli IP, che permettono di registrare, tramite una connessione alla rete e un software di gestione video, tutto ciò che vedono su una piattaforma virtuale Cloud e lì conservare tutto ciò che hanno rirpeso.

Così, in un secondo momento, questi video si potranno visualizzare tramite l’app del sistema di sorveglianza o monitorati personalmente in tempo reale.

Il vantaggio è infatti la possibilità di accedere costantemente alle registrazioni immagazzinate nella piattaforma virtuale, in qualunque momento. Ecco perché queste telecamere sono anche protette da eventuali manomissioni.

L’accesso sarà effettuabile con un semplice servizio di browser se ci colleghiamo da PC o attraverso lo smartphone.

Devi ristrutturare Casa e ti occorre un preventivo gratuito? CLICCA QUI

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente.