7 modi per prepararsi al trasloco al piano superiore: Consigli di un traslocatore professionista

77
trasloco al piano superiore

La maggior parte di noi trascorre la maggior parte del tempo a casa, quindi ha senso pianificare la nuova casa e la sua disposizione di conseguenza. La vita al piano superiore offre più luce, aria fresca e una vista migliore sulla natura circostante rispetto alla vecchia casa che lascerete.

Tuttavia, il trasloco al piano superiore può essere impegnativo e richiede un cambiamento nello stile di vita.

Ecco sei consigli utili di un traslocatore professionista per aiutarvi a traslocare con facilità!

Costruite il vostro inventario di mobili

Forse non ve ne rendete conto, ma per la maggior parte dei traslochi non avete mobili. Per questo motivo è fondamentale fare un inventario completo dei vostri effetti personali. Soprattutto se state traslocando ai piani alti, dovete assicurarvi che nella vostra vecchia casa non ci sia nulla che porterete con voi.

Se avete un sistema di inventario intelligente, potete facilmente evitare questo problema. In caso contrario, sarà quasi impossibile trovare tutto durante il trasloco.

Pianificare il futuro (e non dimenticare di goderselo adesso)

Il trasloco è un momento stressante per la maggior parte delle persone, quindi è importante prendersi qualche momento per riflettere su ciò che sta accadendo e perché. Il trasloco non è la fine del mondo ed è importante non farsi prendere dalle emozioni.

Non dimenticate di godervi la vostra famiglia, i vostri amici e i vostri beni. Mantenete i contatti con i vecchi amici, visitate il parco e la spiaggia con i vostri figli, fate vacanze fantastiche e sfruttate al massimo il tempo che avete a disposizione.

Il trasloco potrebbe occupare molto del vostro tempo libero, ma non durerà per sempre!

Utilizzare un traslocatore professionista

Un traslocatore professionista è come una polizza assicurativa per i vostri beni. Non potete pensare di spostare i vostri mobili senza che si rompano, si graffino o perdano parte del loro valore.

Questo può essere particolarmente problematico se il trasloco avviene ai piani alti. Salire una rampa di scale può danneggiare gli oggetti e le pareti, quindi è particolarmente importante affidarsi a un traslocatore professionista. Questi saranno in grado di spostare i vostri oggetti in modo sicuro e con un minimo di danni.

Chiedete un preventivo professionale prima di ogni altra cosa

Questo è forse il consiglio più importante di tutti. Quando cercate un traslocatore, assicuratevi di ottenere un preventivo prima ancora di iniziare la ricerca! Ci sono alcuni motivi per cui questo è così importante.

Innanzitutto, vi aiuterà a restringere la ricerca. È probabile che nella vostra zona ci siano molte aziende di traslochi, quindi è importante restringere la ricerca alle aziende che hanno maggiori probabilità di svolgere il lavoro in modo adeguato. Può essere difficile farlo senza sapere esattamente cosa si deve traslocare, quindi se non si ottiene prima un preventivo, non si saprà cosa chiedere.

Avere una strategia di uscita

Se da un lato il trasloco è una grande opportunità per migliorare il vostro stile di vita e ampliare il vostro spazio abitativo, dall’altro può essere un’esperienza stressante e dirompente.

Questo è particolarmente vero se vi trasferite in una nuova casa che non è predisposta per accogliere le vostre esigenze. Se vi trasferite al piano superiore in una casa che non è predisposta per una rapida uscita se qualcosa va storto, spenderete molto tempo ed energie per cercare di correggere la situazione.

Per evitare questo inconveniente, prima del trasloco è bene predisporre una strategia di uscita. Potrebbe trattarsi di un piano per uscire rapidamente dalla casa in caso di emergenza o di un problema con la casa.

Potreste anche prevedere una strategia di uscita che preveda l’affitto della vecchia casa e il trasferimento in un appartamento fino a quando il problema non sarà risolto.

Mantenete i contatti con i vostri vecchi vicini.

Se vivete in una nuova città, potrebbero passare mesi o addirittura anni prima di entrare in contatto con i vostri vecchi vicini. È quindi necessario mantenere i contatti con loro durante il trasloco.

Probabilmente conoscerete già alcuni dei vostri vicini, quindi chiedete loro le informazioni di contatto e assicuratevi di tenervi in contatto con loro. Anche se pensate di non conoscere i vicini, è probabile che loro conoscano voi e saranno felici di sentirvi!

Non fatevi prendere dall’emozione.

Infine, non lasciatevi prendere dalle emozioni. Quando si è nel bel mezzo di un trasloco, è naturale sentirsi stressati e sopraffatti, ma è importante non lasciarsi prendere la mano.

Affidatevi a un traslocatore professionista, tenete al sicuro i vostri effetti personali e assicuratevi di godervi l’esperienza. Riuscirete a superarla e ne uscirete migliori di quando l’avete affrontata!

Se devi traslocare chiedi un preventivo Gratuito

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente.