Cosa fare il giorno prima di traslocare dal tuo appartamento

309
sgombero casa

Se stai per traslocare puoi scegliere di optare per il fai da te oppure, se vuoi risparmiare stress e fatica puoi rivolgerti ad una ditta di traslochi affidabile per portare tutto rapidamente nella tua nuova casa.

Se vuoi pensare alle operazioni di imballaggio devi comunque procurarti delle scatole e delle balle di pluriball per conservare tutti gli oggetti con cura, un lavoro che comunque dovrai svolgere qualche settimana prima della data del trasloco. Tuttavia, ci sono delle cose che fare il giorno prima, ecco quali sono.

Il giorno prima devi chiudere bene con il nastro adesivo tutte le scatole e gli scatoloni che hai preparato, avendo cura di passare il nastro due volte per sigillare bene i contenitori.

Non caricare troppo gli scatoli e cerca di abbondare all’interno con il pluriball e altri materiali che dovrai mettere fra un oggetto e l’altro per proteggerli.

cose da fare prima di traslocare

  • Controlla che in ogni scatolo sia apposta l’etichetta

Abbi cura di apporre una etichetta in ogni contenitore per avere ben chiaro cosa contengono e sapere una volta giunti nel nuovo appartamento quale aprire.

Si tratta di un’ottima strategia per programmare al meglio la sistemazione della nuova casa e facilita enormemente i lavori.

Quindi, armati di pennarello ed etichette adesive e scrivi con chiarezza tutto ciò che contiene ogni scatola.

  • Prepara un inventario prima di traslocare

Per avere la certezza che tutto giunga a destinazione e che non dimentichi nulla il giorno prima stila un inventario delle scatole che la ditta di traslochi deve caricare, dei mobili e di altri oggetti che non possono essere messi nei contenitori ma devono solo essere avvolti con materiali da imballaggio.

Si tratta ad esempio di poltrone, sdraio, attrezzi da palestra, e altro.

Grazie all’inventario una volta giunti a destinazione saprai con sicurezza se manca qualcosa e quindi potrai fare reclamo alla ditta.

  • Conferma nuovamente l’orario con i traslocatori

Chiama la ditta del trasloco e fatti dare la conferma sull’ora in cui devono giungere nella tua casa per iniziare i lavori. Assicurati che hanno anche tutte le attrezzature e i mezzi per smontare i mobili e caricare gli oggetti pesanti.

  • Prima di traslocare, controlla i rubinetti e le prese

Accertati che tutto sia stato staccato e che le prese di forno, lavatrice, asciugatrice e tutti gli altri elettrodomestici siano già tolte e i fili fissati sul retro per evitare che scivolino durante il trasporto.

  • Tieni a portata di mano tutti i documenti da portare via

Conserva tutti i documenti importanti e anche quelli della nuova casa in uno scatolo o in una carpetta e tienili a portata di mano.

  • Riposati per essere in forma il giorno successivo

Una bella dormita è quello che ci vuole per essere pronti ad affrontare con lucidità il giorno del trasloco.

Ecco perché è consigliabile andare a letto qualche ora prima e riposarsi per alzarsi in perfetta forma e collaborare con il personale della ditta di traslochi per effettuare i lavori e procedere con rapidità.

Ti suggeriamo questa lettura prima di traslocare

Cose da sapere prima di fare un trasloco