Sistema Sanitario Francese

sistema sanitario francese

Conoscere meglio il sistema sanitario francese è fondamentale per affrontare al meglio un trasferimento in questo bellissimo Paese.

Rispetto a quella italiana, l’assistenza sanitaria in Francia presenta aspetti molto diversi, che è importante conoscere se si ha già in programma un trasloco e quindi un trasferimento in pianta stabile in città come Parigi, Marsiglia, Lione e molte altre.

Questa guida ti sarà utile per orientarti meglio nel sistema sanitario francese.

Come funziona l’assistenza sanitaria in Francia

Il sistema sanitario francese non copre tutte le spese sostenute dai cittadini per curarsi.

Per usufruire dei servizi sanitari in molti casi è previsto un pagamento anticipato, sia per acquistare farmaci che per fare delle visite o per un ricovero ospedaliero.

Tuttavia, lo stato offre a tutti coloro che risiedono in Francia il servizio di Sécurité Sociale.

Il servizio consente di ottenere un rimborso che si aggira attorno al 65% per la maggior parte dei costi sostenuti dai pazienti e che può raggiungere anche il 75%.

Per richiedere il servizio bisogna recarsi presso un CPAM ( Caisse Primaire Assurance Maladie) e fornire la seguente documentazione:

  • Certificato di nascita rilasciato dal comune di provenienza e tradotto in francese
  • Contratto di lavoro francese
  • Fotocopia del passaporto o della carta di identità
  • RIB – Relevé d’Identité Bancaire, cioè gli estremi dei dati bancari su cui versare i rimborsi

Una volta presentata la documentazione e ottenuto il numero di Sécurité Sociale al cittadino viene rilasciata la Carte Vitale, che è l’equivalente della nostra Tessera Europea di Assicurazione Malattia – TEAM.

Che cos’è la Mutuelle

La maggior parte dei residenti in Francia sceglie di sottoscrivere una assicurazione privata che permette di ottenere un rimborso delle spese mediche non rientranti nel servizio di Sécurité Sociale.

Questa assicurazione si chiama Mutuelle e si può stipulare mediante l’azienda per la quale si lavora, in maniera individuale o per tutta la famiglia.

Il costo dell’assicurazione privata varia in base alla compagnia di assicurazioni scelta e va da dalle 20 alle 100 euro mensili, secondi i servizi offerti.

La Mutuelle è vantaggiosa perché permette di risparmiare sulle visite specialistiche, sul dentista, sugli occhiali da vista e molto altro.

Medico Curante e Guardia Medica

Anche in un sistema sanitario come quello francese è importante avere un medico di famiglia di riferimento, il cosiddetto Médecin Traitant, a cui rivolgersi per primo in caso di bisogno.

Il medico curante va dichiarato nella Déclaration de choix du médecin traitant, che bisogna compilare e consegnare, firmata da medico e paziente, all’Ente previdenziale di riferimento.

Anche in Francia è possibile chiedere visite a domicilio anche fuori orario contattando un’organizzazione pubblica di medici che esegue visite a domicilio, molto simile alla Guardia Medica esistente in Italia.

I servizi di SOS Médecins sono disponibili tutti i giorni dell’anno e ad ogni ora.

Trasloco sereno e senza sorprese

Avere tutte le informazioni necessarie su burocrazia, sistema sanitario, sistema fiscale e tutto quanto occorre sapere per orientarsi in Francia è fondamentale se si ha in corso un trasloco o lo si sta pianificando.

Per questo è importante consultare degli approfondimenti che permettono di traslocare con maggiore serenità.

Consigli e suggerimenti sui Traslochi Internazionali

Visita la pagina dedicata ai principali Paesi Internazionali

Richiedi il Tuo Preventivo GRATUITO

    Trasloco dall'Italia


    Trasloco in Francia


    Traslocare in Francia

    >> Trasloco a Parigi