La guida definitiva al trasferimento in città: Cosa aspettarsi e cosa serve

77
trasferimento in città

Decidere di trasferirsi dalla periferia a un centro urbano può essere un grande salto. Non si tratta solo di adattarsi a un nuovo stile di vita, ma anche di trovare alloggi a prezzi accessibili, tempi di pendolarismo e rinunciare alle comodità della vita di periferia.

Tuttavia, i vantaggi di vivere in città sono molti. I centri urbani tendono ad avere tassi di criminalità più bassi, scuole migliori, più parchi e luoghi dove fare shopping e mangiare fuori. Inoltre, gli abitanti delle città hanno maggiori probabilità di essere socievoli e di incontrare i propri vicini rispetto a chi vive in periferia.

In questo articolo esploriamo tutto quello che c’è da sapere sul trasferimento dalla periferia alla città: cosa dovete aspettarvi e come rendere più facile la transizione.

Trasferirsi dalla periferia alla città: Cosa aspettarsi?

Se non avete mai vissuto in città, ci sono alcune cose che dovete sapere prima di trasferirvi. Innanzitutto, le aree urbane tendono a essere molto più densamente popolate rispetto alle aree suburbane, quindi potrebbe esserci più traffico sulle strade e meno spazio verde. I salari sono generalmente più alti nei centri urbani che in periferia, ma anche il costo della vita è più elevato.

La qualità delle scuole potrebbe non essere così elevata come nelle aree suburbane e potrebbe essere necessario viaggiare di più per portare i figli a scuola. Dovete essere consapevoli delle maggiori concentrazioni di allergeni nell’aria delle aree urbane rispetto agli ambienti suburbani. C’è anche un maggior numero di persone malate, quindi se non si fa attenzione si rischia di contrarre una malattia contagiosa.

Decidere dove vivere in città

Se volete vivere in un centro urbano, ma non sapete da dove iniziare la vostra ricerca, dovrete considerare una serie di fattori. L’ideale sarebbe trovarsi il più vicino possibile al centro della città, pur avendo un buon accesso a servizi vicini come negozi di alimentari, parchi e trasporti pubblici.

Inoltre, bisogna assicurarsi di trovarsi in un quartiere sicuro. È possibile ricercare i tassi di criminalità nelle diverse aree utilizzando Internet o le banche dati pubbliche. Quando si cerca un alloggio, è importante tenere presente che le città più grandi tendono ad avere una carenza di alloggi a prezzi accessibili.

Dovete essere pronti a dedicare più tempo alla ricerca e ad avere un budget più ampio di quello che avreste se steste cercando un alloggio in periferia.

Il costo della vita nei centri urbani

Come abbiamo già detto, i centri urbani tendono a essere più costosi dei sobborghi. È importante tenerne conto quando si decide dove trasferirsi. Dovrete anche considerare costi aggiuntivi come il prezzo del parcheggio, che può essere significativamente più alto in città che in periferia.

Probabilmente pagherete tasse più alte se decidete di trasferirvi in città, ma potreste anche ricevere servizi pubblici migliori. La cosa più importante da ricordare quando si considerano i costi di un trasferimento in città è che il prezzo di una casa o di un appartamento non è l’unico fattore da considerare.

Bisogna anche pensare a quanto costerà spostarsi per andare al lavoro, a quanto si pagherà per le utenze e a quanto costerà il cibo.

I pro del trasferimento dalla periferia alla città

Come abbiamo già detto, i vantaggi di vivere in un centro urbano sono molti. Forse il vantaggio più evidente di trasferirsi dalla periferia alla città è che probabilmente passerete meno tempo a fare i pendolari per andare al lavoro.

Se lavorate in periferia, potreste impiegare un’ora o più per andare e tornare dal lavoro ogni giorno. Potreste dover affrontare il traffico intenso, che può essere frustrante, soprattutto se avete fretta o se dovete guidare in condizioni meteorologiche avverse. Se vi trasferite in città, è molto più probabile che possiate andare al lavoro a piedi o con i mezzi pubblici.

In questo modo gli spostamenti quotidiani saranno molto più rapidi e meno stressanti. Un altro vantaggio di trasferirsi in città è che sarete circondati da persone, il che vi farà sentire più socievoli e connessi. Se siete introversi, potreste scoprire che vivere in città può essere un po’ opprimente, quindi dovrete sforzarvi di rimanere in contatto e di impegnarvi con l’ambiente circostante.

I contro del trasferimento dalla periferia alla città

Come ogni decisione importante nella vita, anche il trasferimento dalla periferia alla città presenta alcuni svantaggi. Forse il rischio più significativo è che si finisca per pagare di più per un alloggio in città. Se cercate una casa piccola ed economica in periferia, potreste trovare qualcosa di un po’ malandato, ma tranquillo e riservato.

In città, invece, potreste dover valutare opzioni più costose che siano in buone condizioni, ma che si trovino in un quartiere molto più attivo. Se avete un’auto, probabilmente dovrete pagare il parcheggio ed eventualmente trovare un garage dove riporla. Potreste anche dover pagare i trasporti pubblici per i vostri figli, se vanno a scuola in città.

Come rendere più facile il trasferimento dalla periferia alla città

Come si può vedere, il trasferimento dalla periferia alla città comporta molte sfide. Tuttavia, se siete preparati e prendete le cose con calma, riuscirete a facilitare la transizione. Per prima cosa dovete capire che il processo di ricerca di un alloggio in città richiederà probabilmente più tempo rispetto a una ricerca in periferia.

Dovete essere pronti a dedicare del tempo a esaminare diverse opzioni e ad avere pazienza nell’attesa di ricevere una risposta dagli agenti immobiliari. Dovrete anche accettare che la casa o l’appartamento che sceglierete non sarà tutto ciò che desiderate. Dovrete scendere a qualche compromesso, ma questo fa parte del vivere in città. Dovete anche assicurarvi di avere un buon sistema di supporto mentre vi trasferite in città.

Se siete abbastanza fortunati da avere amici o parenti in città, dovreste rimanere in contatto con loro e chiedere loro di aiutarvi a sistemarvi.

Parole finali

Trasferirsi dalla periferia alla città può essere una grande esperienza. Probabilmente sarete più vicini al lavoro e avrete più opportunità di incontrare nuove persone. Avrete anche accesso a servizi pubblici e comfort di qualità superiore.

Tuttavia, dovete essere pronti ad affrontare le sfide legate alla ricerca di un alloggio in una città trafficata e all’adattamento a uno stile di vita diverso. Se siete organizzati e pazienti, potrete rendere più facile il passaggio dalla periferia alla città.

Se devi traslocare in città chiedi un preventivo Gratuito

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente.