Arredamento open space: Lascia fluire lo spazio nella tua casa

308
Arredamento open space

Se ti stai chiedendo come puoi ottenere più spazio in casa, forse la soluzione migliore è quella di adottare un arredamento open space. In questo articolo, ti spiegherò come funziona e ti darò alcuni consigli su come arredare al meglio la tua casa in stile open space.

Cos’è l’arredamento open space?

L’arredamento open space si riferisce ad una scelta di arredamento che mira a creare un ambiente spazioso e aperto. In pratica, l’arredamento open space elimina le pareti divisorie tra le diverse stanze della casa, creando un unico ambiente spazioso e multifunzionale.

L’idea di un arredamento open space ha origini negli Stati Uniti e si è diffusa in tutto il mondo, diventando sempre più popolare negli ultimi anni.

Vantaggi dell’arredamento open space

L’arredamento open space ha molti vantaggi. In primo luogo, permette di massimizzare lo spazio disponibile in casa. Eliminando le pareti divisorie tra le stanze, si crea un ambiente più ampio e arioso, che può essere utilizzato in modo flessibile per diverse attività.

In secondo luogo, l’arredamento open space favorisce la socializzazione e la comunicazione tra le persone. Senza le pareti divisorie, è più facile comunicare e condividere le attività quotidiane.

Infine, l’arredamento open space può valore aggiungere alla tua casa. Un ambiente spazioso e luminoso è molto apprezzato dai potenziali acquirenti, che potrebbero essere disposti a pagare di più per una casa con un arredamento open space.

Come arredare un open space

Una volta deciso di adottare un arredamento open space, è importante scegliere l’arredamento giusto per creare l’atmosfera che desideri. Ecco alcuni consigli utili:

1. Usa gli arredi per delimitare gli spazi

Senza le pareti divisorie, può essere difficile capire dove finisce una zona e inizia l’altra. Per evitare questo problema, puoi usare gli arredi per delimitare gli spazi. Ad esempio, puoi usare un tappeto per definire l’area salotto e un mobile per creare una divisione tra la zona pranzo e quella cucina.

2. Usa i colori per creare un’atmosfera accogliente

Per creare un’atmosfera accogliente in un arredamento open space, è importante scegliere i colori giusti. Puoi usare colori chiari per creare un’atmosfera luminosa e ariosa, o tonalità scure per creare un’atmosfera più intima e rilassante.

3. Scegli i mobili giusti

Per arredare al meglio un open space, è importante scegliere i mobili giusti. Opta per mobili multifunzionali, come un divano letto o un tavolo trasformabile, che ti permettono di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di adattarlo alle tue esigenze nei diversi momenti della giornata. Evita mobili troppo voluminosi che potrebbero appesantire l’ambiente, optando invece per linee pulite e mobili leggeri.

4. Sfrutta al massimo la luce naturale

Un altro aspetto importante dell’arredamento open space è la luce naturale. Cerca di massimizzare l’ingresso di luce naturale attraverso finestre e porte vetrate. Utilizza tende leggere o persiane che permettano alla luce di entrare liberamente, creando un’atmosfera luminosa e aperta.

5. Organizza gli spazi in base alle funzioni

Un arredamento open space richiede un’organizzazione ben pensata degli spazi in base alle diverse funzioni. Ad esempio, puoi creare un angolo studio con una scrivania e una sedia, oppure definire una zona relax con una poltrona comoda e una libreria. Organizza gli spazi in modo da rendere facile e pratico il passaggio da un’attività all’altra.

6. Mantieni l’ordine e l’organizzazione

Nell’arredamento open space, l’ordine e l’organizzazione sono fondamentali. Poiché non ci sono pareti divisorie che nascondono i disordini, è importante mantenere tutto in ordine. Utilizza contenitori e scaffali per riporre oggetti e accessori, e crea un sistema di efficiente per evitare l’archiviazione che gli spazi si riempiono di oggetti superflui.

7. Scegli gli elementi decorativi con cura

Gli elementi decorativi sono fondamentali per creare un ambiente accogliente e personalizzato. Scegli quadri, specchi, piante e altri oggetti decorativi che rispecchino il tuo stile e che si integrino armoniosamente nell’arredamento. Evita di esagerare con gli accessori e mantieni un equilibrio tra funzionalità ed estetica.

Conclusioni

L’arredamento open space può trasformare la tua casa, offrendoti più spazio e libertà di movimento. Seguendo i consigli sopra elencati, potrai creare un ambiente aperto, luminoso e funzionale.

Ricorda di sfruttare al massimo la luce naturale, organizzare gli spazi in base alle funzioni e mantenere l’ordine e l’organizzazione. Con un arredamento open space ben progettato, la tua casa diventerà un luogo accogliente e versatile, adatto a soddisfare le diverse esigenze della tua famiglia.

Fonti:

Se devi traslocare chiedi un preventivo Gratuito

Segui il Nostro Blog per restare aggiornato

Come Traslocare correttamente? Ecco alcune Guide da tenere a mente.